PREVENTIVO GRATUITO IN POCHI SECONDI

Di quanto hai bisogno?

Il tuo impiego

Riferimenti

Consenso alla privacy

Se hai stipulato un finanziamento e la data di estinzione è ancora lontana, puoi ripagare le rate rimanenti in maniera anticipata. Il vantaggio di questa opportunità deriva dal fatto che non sarà necessario ripagare gli interessi che gravano su ogni rata.

La domanda che ci si pone in questi casi è la seguente: quanto costa l'estinzione anticipata del debito?

In linea generale, la banca (o l'ente erogatore), non applica alcuna penale se l'importo rimanente da restituire è inferiore a 10.000 €. In caso contrario, la penale può essere dell'1% (calcolato sul'importo residuo) se manca più di un anno alla chiusura del piano di finanziamento (0,5% se manca meno di un anno).

L'estinzione può essere anche parziale nel caso in cui non si abbia la liquidità necessaria a coprire tutta la somma rimanente. In tal caso, la scadenza del debito rimarrà la stessa ma diminuirà l'importo della rata. Tuttavia, alcune banche dànno l'opportunità di non variare l'importo della rata e modificare (accorciando) la durata del finanziamento.

Per richiedere l’estinzione anticipata del debito è necessario inviare una comunicazione all'ente creditore. La banca provvederà ad effettuare i conteggi per avviare la procedura di chiusura del finanziamento.

L’estinzione del debito residuo avviene, generalmente, con addebito sul proprio conto corrente bancario. Ciò non esclude la possibilità di saldare il debito residuo attraverso un bonifico bancario.


Vuoi un preventivo di finanziamento? Clicca qui!

Oppure chiama i nostri consulenti al numero verde gratuito 800.766.492