PREVENTIVO GRATUITO IN POCHI SECONDI

Di quanto hai bisogno?

Il tuo impiego

Riferimenti

Consenso alla privacy

I microprestiti sono dei finanziamenti non finalizzati relativi ad importi di modesta entità (generalmente, tra i 500 e i 3000 euro); si tratta, quindi, di mini finanziamenti per i quali non c'è necessaità di fornire alcuna motivazione. E', dunque, ideale per chi ha necessità di liquidità immediata, per spese mediche, per fare un viaggio, o per altri motivi.

La facilità di ottenimento del credito è legata al fatto che chi dovrà erogare cifre per un microprestito incorre ad un basso fattore di rischio (è meglio un creditore insolvente per una somma di 500 € piuttosto che per una somma di 50.000 €).

Chi può richiedere un microprestito?

Una richiesta di microprestito è adatta per quella categorie di persona che

 - non hanno una busta paga
 - sono dipendenti statali con finanziamenti già in corso (ad es. cessione del quinto)
 - sono pensionati
 - sono cattivi pagatori o protestati


Se si è disoccupati, a prescindere dai requisiti imposti dell'ente erogatore, bisogna comunque dimostrare la capacità concreta di essere in grado di poter restituire il prestito ottenuto.

E' chiaro, quindi, che questo piccolo prestito può essere richiesto anche se si hanno già altri prestiti/mutui o cessioni del quinto e la durata del rimborso (che di solito è mensile), in genere, non supera i 24 mesi.

Il microprestito viene richiesto, solitamente, online presso i siti web degli istituti finanziari e gli importi sono erogati in tempi brevi.


Vuoi un preventivo di finanziamento? Clicca qui!

Oppure chiama i nostri consulenti al numero verde gratuito 800.766.492